Canottaggiovarie sport

Giuseppe Abbagnale candidato unico alla presidenza

Giuseppe Abbagnale è il candidato unico alla presidenza della federazione italiana canottaggio.  Le candidature, però,  sono ormai chiuse.   Il  6 ottobre scorso è finito il controllo della commissione verifica per le cariche centrali elettive.  L’Assemblea Ordinaria Elettiva è in programma il 14 e 15 novembre. La Segreteria federale ha proceduto all’ufficializzazione di tutte le candidature risultate regolari.

GIUSEPPE ABBAGNALE PRESIDENTE, LE ALTRE CANDIDATURE IN CONSIGLIO

Dalle candidature pervenute, appunto, si evince, alla carica di Presidente Federale risulta pervenuta solo quella di Giuseppe Abbagnale, presidente uscente.  Lo stesso è avvenuto per il Consigliere in Quota Tecnici che registra, come unica candidatura, quella di Roberto Romanini, consigliere uscente.

Alla Carica di Consigliere in Quota Società vi sono, invece, 16 candidati: 13 uomini: Michelangelo Crispi, Dario Crozzoli, Massimiliano D’Ambrosi, Lorenzo D’Arrigo, Giuseppe Di Capua, Antonio Giuntini, Mario Luigi Italiano, Luciano Magistri, Antonio Giuseppe Prezioso, Fabrizio Quaglino, Fabrizio Santangelo, Alessio Sartori, Andrea Vitale).

Tre donne, inoltre, Federica Matteoli, Luciana Reale, Rossella Scola).  Per la quota Atleti le candidature presentate sono sei: 3 donne: Sara Bertolasi, Laura Milani, Gaia Palma e 3 uomini: Marco Di Costanzo, Pierpaolo Frattini, Simone Martini. Alla carica di presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, infine, ci sono due candidature: Alberto Belgeri, Sergio Rossi.

Ecco tutte le candidature:

http://www.canottaggio.org/1_risultati/risultati_2020/Assemblea/doc/1_assemblea/Elenco%20Candidature%20Cariche%20Centrali%20Elettive%20AOE2020.pdf

 

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button