Canottaggio

Posillipo, l’otto con Piovesana e Chierchia oro europeo juniores

I due atleti rossoverdi a bordo dell'ammiraglia azzurra hanno conquistato a Varese il metallo più prezioso

L’equipaggio dell’Italia 8 maschile ha vinto la medaglia d’oro a Varese dei campionati europei juniores, superando in finale l’Ucraina e la Francia.
Una gara emozionante, che ha visto l’armo Ucraino andar via in partenza, ma già ai primi 500 metri è stato superato dall’equipaggio Italiano, che ha tenuto testa fino alla fine, tagliando per primo il traguardo. Si è trattata dell’unica medaglia d’oro conquistata in ambito maschile dalla spedizione azzurra.
Tra i protagonisti dell’armo azzurro gli atleti del Circolo Nautico Posillipo Ferdinando Chierchia e Davide Piovesana, convocati dal Direttore Tecnico Franco Cattaneo per la manifestazione continentale.
Discorso diverso per Piovesana, al primo anno tra gli juniores. Per il quale, dopo un’esperienza lo scorso anno nella nazionale B alla Coupe della Jenunesse (manifestazione riservata alle nazionali B). Gli Europei hanno rappresentano l’esordio ufficiale in nazionale A, per giunta con la massima affermazione.
Al successo dell’Ammiraglia dell’otto hanno contribuito dur leggende posillipine, i campioni del mondo ed olimpionici Valter Molea e Gaetano Iannuzzi, entrambi componenti dello staff del Direttore Tecnico della Nazionale.
Ora le attenzioni si spostano ai Campionati Italiani di categoria ed ai Mondiali Juniores, che anche in questo caso si disputeranno a Varese.
FOTO MIMMO PERNA (FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO)

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button