NewsUncategorizedvarie sportvolley

Volley Meta implacabile: suo anche il titolo regionale under 19

Il Volley Meta non si ferma più. Dopo i titoli regionali Under 17 e Under 15 maschili sale sul gradino più alto del podio anche nella categoria Under 19 maschile confermandosi società all’avanguardia in ambito giovanile regionale (e non solo). I ragazzi allenati da coach Marilù Cilento hanno battuto con un secco 3-0 i pari età della Bava Rione Terra Pozzuoli ottenendo l’ennesimo titolo regionale della loro storia e gli applausi degli addetti ai lavori presenti (gara a porte chiuse) al PalaMeriggioli di Ponticelli.

IL MATCH

Avvio con le marce alte della Comcavi Meta che pronti via mette alle corde i puteolani conquistando il primo parziale con un pirotecnico 25-8. Guidati in regia da un ottimo Antonino Russo, Meta sulle ali dell’entusiasmo non concede break alla Bava Rione Terra Pozzuoli che nonostante tanta grinta e i consigli di coach Cirillo in panchina, non riesce a tenere il passo dei sorrentini neanche nel secondo parziale chiuso con il punteggio di 25-18. La storia non cambia nel terzo e decisivo set: la Comcavi parte forte mentre il Rione Terra accenna una resistenza resa vana dal gioco dei sorrentini.  Finisce 25-15 e con la festa in campo di una Comcavi Meta che non conosce limiti proiettandosi con entusiasmo verso le fasi nazionali e interregionali dei campionati U15, U17 e U19.

La premiazione
Il presidente del C.R. della Fipav Campania, Guido Pasciari, accompagnato dal presidente del Comitato Territoriale della Fipav Napoli, Carmine Menna, e dai consiglieri regionali, Umberto Capolongo e Gino Saetta, ha premiato le due squadre congratulandosi per il livello tecnico mostrato in campo.

Le dichiarazioni
“Siamo felici e orgogliosi – ha dichiarato coach Marilù Cilento della Comcavi Meta – tutte queste vittorie fanno bene al morale e ci consentono di lavorare con entusiasmo in vista dei prossimi appuntamenti. Ma al di là dei successi, sono fiera e orgogliosa di veder crescere i miei ragazzi che negli ultimi mesi stanno anche assaggiando esperienze in azzurro. Da mamma, prima ancora che educatrice e allenatrice, si tratta della vittoria più bella che condivido con i gruppi che stanno crescendo e con mio marito, Luigi Russo, con il quale lavoro quotidianamente in palestra per ottenere questo tipo di soddisfazioni”.

Volley Meta – Rione Terra Pozzuoli 3-0
(22-8; 25-18; 25-15)
Durata Complessiva: 1h e 15’

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button