Newspallanuoto

Tyler Abramson nuovo giocatore del Posillipo

Il mancino statunitense è un mancino di 188 centimetri per 92 kg di peso. Risolto contratto di Tkac

Il C.N. Posillipo comunica di aver ingaggiato il giocatore americano Tyler Abramson.

Nato ad Orinda, in California il 30/12/1998, Abramson è un mancino di 188 centimetri per 92 Kg di peso.

Prodotto della Stanford University, con cui ha vinto nel 2019 il titolo NCAA, il nuovo giocatore del Circolo Nautico Posillipo è stato nominato per tre stagioni consecutive, dal 2018 al 2020, nella squadra migliore del Campionato Universitario Americano.

I prestigiosi risultati ottenuti a Stanford hanno portato Abramson nel giro della forte nazionale americana.
Con la calottina statunitense, infatti, il giocatore californiano ha ottenuto l’argento nelle Universiadi disputate a Napoli nel 2019. Cedendo solo in finale alla nazionale italiana. Negli ultimi anni, inoltre, il mancino rossoverde è entrato in pianta stabile nelle convocazioni della prima squadra.

Il giocatore americano, infatti, è arrivato ieri sera a Napoli e questa mattina ha incontrato l’allenatore Roberto Brancaccio, sostenendo il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra al Circolo Nautico Posillipo.

Con l’arrivo di Abramson Il C.N. Posillipo ingaggia un giocatore di livello internazionale che potrà contribuire in maniera decisiva al raggiungimento degli obiettivi stagionali.

Contestualmente il C.N. Posillipo comunica di aver risolto consensualmente il rapporto con il giocatore Maros Tkac. La società rossoverde ringrazia il giocatore slovacco per l’impegno profuso e gli augura le migliori fortune umane e professionali per il prosieguo della carriera.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button