CanottaggioNews

Tricolori a Ravenna, doppio titolo italiano per il Circolo Savoia

Il sodalizio di Santa Lucia torna a casa con due successi nell'otto e nel quattro yole e un bronzo Quattro ragazzi Gig

Splendida doppietta dei canottieri del Reale Yacht Club Canottieri Savoia ai Campionati Italiani in Tipo Regolamentare, che si sono svolti lo scorso fine settimana a Ravenna. I bianco blu tornano a casa con due titoli nell’Otto yole e nel Quattro yole senior e un bronzo Quattro GIG Ragazzi.

Clamorosa prestazione dell’ammiraglia maschile del Circolo Savoia, allenata da Andrea Coppola e Mariano Esposito. I vogatori Gennaro Zenna, Volodymyr Kuflyk, Aniello Sabbatino, Antonio Zaffiro, Antonio Cascone, Guido Maria Ciardi, Andrea Esposito, Luca Annibale, tim. Sara Liguori, hanno letteralmente dominato, mettendosi al collo una meritata medaglia d’oro.

Successo che era stato preceduto da quello del Quattro yole (Cascone, Zaffiro, Sabbatino, Ciardi, tim. Liguori), per la soddisfazione del presidente Fabrizio Cattaneo della Volta e del consigliere al Canottaggio, Giulio Palomba.

A medaglia, sul terzo gradino del podio, anche il Quattro GIG Ragazzi con Francesco Ronca, Vincenzo Savarese, Renato Capezza, Antonio Palomba, tim. Sara Liguori.

“Siamo felici per questi due titoli italiani senior”, afferma l’allenatore del Circolo Savoia, Mariano Esposito. “Chiudiamo un’altra ottima stagione con il decimo titolo italiano per il nostro capovoga Zenna. E voglio rimarcare la doppietta tricolore di Cascone, Cardi, Zaffiro e Sabbatino, il nostro campione del mondo in Quattro con, oro con il Quattro e l’Otto yole”.

EUROPEY JUNIOR, QUINTO L’OTTO DEL SAVOIA

Altri canottieri del Savoia sono stati impegnati nello stesso weekend all’Europeo junior che si è svolto a Monaco, dove Giorgio Maddaloni e Santo Zaffiro hanno conquistato un bel quinto posto nell’Otto: “Ancora una volta la sezione remiera del Circolo Savoia è tra le più forti d’Italia”, rimarca Esposito. “Continuità e compattezza sono le nostre parole chiave, siamo in vetta da moltissimi anni e in tutte le categorie”.

Presenti a Ravenna anche le categorie Master, allenate da Alessio Vagnelli e impegnate in varie specialità. L’equipaggio misto RYCC Savoia, CC Irno, Tiber Rowing, CC Napoli (Giulio Palomba, Giovanni Squillante, Giuseppe Contino, Riccardo Siena, Luigi Galizia, Alfonso Sanseverino, Francesco Cappuccio, Paolo Frallicciardi, tim. Raffaele Annunziata) ha vinto il titolo in Otto yole.

Sul podio anche il Quattro yole femminile (Marzia Antonucci, Carolina Cigala, Beatrice Faggiano, Simona Rossi, tim. Lidia Grizzuti), che ha concluso con un bel terzo posto.

Sesta posizione e tanta soddisfazione per l’equipaggio misto (Roberta Reisino, Rossana Tizzano, Maria Antonietta Dusconi, Lidia Grizzuti, Laura Azzaro, Anna Signorile, Marzia Antonucci, Cristina Carbone, tim. Beatrice Faggiano) composto da donne operate di tumore al seno. Una gara che ha voluto accendere la luce sulle attività terapeutiche del canottaggio per chi subisce questo tipo di intervento.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button