NewsTennis

Tennis Napoli Cup, cinque italiani ai quarti: Travaglia domina

Avanzano anche Brancaccio, Pellegrino, Griekspoor, Moroni, Vavassori, Basic

Stefano Travaglia incanta il pubblico di Napoli e vola ai quarti di finale della Tennis Napoli Cup by Arnone. Il Davis man azzurro, oggi n.89 Atp, ha battuto il next gen Flavio Cobolli, 6-2 6-2 confermando uno stato di forma eccellente, dopo la vittoria della scorsa settimana nel Challenger di Sibiu, in Romania (è in serie positiva da 7 match consecutivi). Avanza con sicurezza anche Andrea Pellegrino, con un convincente 6-3 6-3 sul tedesco numero 3 del seeding Yannick Hanfmann.

TENNIS NAPOLI CUP I QUALIFICATI AI QUARTI

Ai quarti della Tennis Napoli Cup anche Gian Marco Moroni che ha vinto un difficile derby con Filippo Baldi, 7-5 6-3. Grinta e tenacia hanno permesso poi a Raul Brancaccio, vesuviano doc, di passare ai quarti di finale dopo una battaglia di tre set contro il ceko Kolar, 6-4 6-7 6-2, sul campo “Fabrizio Gasparini”. Nei quarti derby Pellegrino-Brancaccio. E tanta
grinta e un pizzico di esperienza hanno permesso ad Andrea Vavassori di avere la meglio sul next gen azzurro Matteo Arnaldi e chiudere 2-6 6-2 7-6; Vavassori affronterà nei quarti il n.1 Travaglia. Peccato per Riccardo Bonadio che sul campo d’Avalos è arrivato a un passo dalla vittoria con il bosniaco Mirza Basic, cedendo allo sprint, 4-6 6-1 7-6.
Negli altri ottavi di giornata alla Tennis Napoli Cup, avanza con sicurezza l’ex promessa olandese Tallon Griekspoor, numero 4 del main draw, che rientra a pieno titolo tra i favoriti della vittoria finale. Nei quarti troverà l’azzurro Moroni. E ai quarti anche il croato Duje Ajdukovic che centra il colpo di superare il numero 2 del torneo, lo slovacco Martin, 4-6 6-3 6-3 e che nei quarti trova Basic. Domani, ingresso gratuito al Tennis Club Napoli con in programma i quarti di finale del main draw.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button