NewspallanuotoUncategorized

Rari Nantes Napoli, domani la sfida al Play Off

A una settimana di distanza dall’ultima uscita, il 9-5 ai danni dell’Azzurra ’99, la Cargomar Rari Nantes Napoli torna in vasca per la sfida che chiude il girone d’andata. Sulla strada dei ragazzi di Marsili c’è il Play Off, formazione di casa a tutti gli effetti visto che il match è in programma domani, giovedì 17 giugno alle 20.15, proprio nella piscina del Play Off di Pozzuoli.

La Rari guida la classifica del girone A con nove punti in tre partite. Il Play Off di punti ne ha conquistati tre (una vittoria sul Villani e due sconfitte contro Azzurra e Vomero). Ma ha incassato lo stesso numero di reti della capolista: venti. Un avversario da prendere con le molle, insomma, e da affrontare con la dovuta concentrazione.

LE PAROLE DI ELIOS MARSILI

“Una sfida da non sottovalutare e da giocare con qualità e serietà”, mette in guardia Elios Marsili nel giorno dell’intitolazione al nonno Mario Abbate, mito della canzone napoletana, di un Largo nel quartiere Arenella. “Il Play Off ha battuto il Villani che ci aveva creato delle difficoltà, è una squadra più abituata di noi a giocare su un campo dalle dimensioni molto piccole. Dovremo cercare subito di incanalare il risultato su binari a noi favorevoli”. Nessun calcolo in vista dell’impegno successivo contro il Vomero: “La partita da vincere è anzitutto questa contro il Play Off, poi penseremo alla prossima.

Probabilmente faremo un po’ di alternanza soprattutto tra i più giovani, tenendo però ben presente che non possiamo permetterci passi falsi. Non possiamo vanificare – conclude Marsili – quanto di buono fatto nelle prime partite”.

Nel fine settimana, infatti, per la Cargomar Rari Nantes Napoli è in programma un altro match di campionato. Sabato 19, sempre nella piscina del Play Off di Pozzuoli, si gioca il match contro il Vomero, probabilmente decisivo per il primo posto nel girone.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button