NewspallanuotoUncategorized

Rari Nantes Napoli, contro l’Azzurra arriva il sesto risultato di fila

CARGOMAR RARI NANTES NAPOLI, “SEI” SUPER: ALTRO SUCCESSO SULL’AZZURRA

Luciani a punteggio pieno verso la vittoria del girone, Marsili: “Manca poco e siamo in crescita”

 

Cargomar Rari Nantes Napoli-Azzurra ’99 17-4

 

Cargomar Rari Nantes Napoli: Lindstrom, De Buono, Coda, Maglitto, Talamo, Somma, Pasquariello, Ciniglio, Briganti, Rigo, Anastasio, Palermo. All. Marsili

 

Azzurra ’99: Rotondo, Printsios, M. Mollo, Monteleone, Cinque, A. Mollo, D’Onofrio, Barbato, Di Lorenzo, Sangiovanni, D’Antonio, M. Sperone, S. Sperone. All. Liguori

 

Arbitro: Barletta

 

Santa Maria Capua Vetere – La Cargomar Rari Nantes Napoli fa sei su sei, batte anche l’Azzurra ’99 e viaggia a vele spiegate verso il primo obiettivo stagionale, la vittoria del girone A del campionato di serie C. Finisce 17-4 a Santa Maria Capua Vetere ed è un risultato che consolida la leadership in classifica dei ragazzi di Elios Marsili. Mancano appena due partite alla conclusione del gironcino e sono tre i punti di vantaggio sulla seconda, il Vomero, piegato con dieci gol di scarto all’esordio lo scorso 8 maggio.

LE PAROLE DI ELIOS MARSILI

“Manca poco e siamo in crescita, anche se dobbiamo rimanere focalizzati sull’obiettivo”, sottolinea il tecnico rarinantino. “Di positivo c’è che continuiamo a vincere, a segnare tanto e a subire poco. Va rimarcato che l’Azzurra ’99 è scesa in vasca in formazione rimaneggiata e questo indubbiamente ci ha agevolato. Noi siamo stati bravi a mantenere alta la concentrazione, nel rispetto di un avversario per il quale proviamo profonda stima. Anzi, ne approfitto per fare i complimenti a Gabriele Liguori e alla sua società, esempio di passione genuina nel panorama pallanuotistico napoletano”. Proprio nelle battute finali della gara un momento da ricordare: “All’ultimo secondo di gioco ha segnato un gol un ragazzo della nostra Under 16, Andrea Anastasio. È stata una grossa soddisfazione per lui, ma un po’ per tutti”.

La Cargomar Rari Nantes, che giovedì 1 luglio osserverà un turno di riposo, tornerà in vasca sabato 3 contro il Play Off Pozzuoli. Rimangono da definire data e sede del recupero della prima giornata di ritorno contro il Vomero, sfida decisiva per il primato nel girone.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button