NewsPugilatoUncategorizedvarie sport

Pugilato, domani Gianluca Picardi all’assalto del tricolore leggeri

Vairo Lenti (7-4-1) e Gianluca Picardi (9) domani alle ore 18 si sfideranno al PalaCosmelli di Livorno per conquistare il vacante titolo italiano dei pesi leggeri. La riunione, a porte chiuse a causa del Covid-19, inizierà alle 15.30. Ed è organizzata dalla promoter internazionale Rosanna Conti Cavini, dalla Palestra Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini”. In collaborazione con l’Accademia Pugilistica Livornese e con l’egida della Federazione Pugilistica Italiana e di Artmediasport. Gianluca Picardi, fidanzato con la pugile azzurra Angela Carini  è figlio e fratello d’arte. Papà Antonio è stato campione italiano professionista per ben cinque anni di fila e tre volte sfidante al titolo europeo, senza mai vincerlo. Vincenzo, otto anni più grande, è stato bronzo ai Giochi di Pechino 2008, ai Mondiali, in Coppa del Mondo, e due volte ai campionati dell’Unione Europea. L’altro fratello Giuseppe, invece, è stato tre volte campione italiano ed attualmente tecnico di boxe insieme al padre nella palestra di famiglia, la “Picardi Boxe” a Casoria. Fin da bambino sognava di combattere per un mondiale e, necessariamente, deve prima passare per il titolo italiano.. A 23 anni la scelta di passare tra i pro’.

Oggi si è svolta la cerimonia del peso: Picardi 60.7 – Lenti 60.9

Nella stessa riunione, organizzata dalla CONTI CAVINI PROD, sono in programma 3 match di sottoclou:

WELTER: Simone Giorgetti vs Giuseppe Rauseo

MEDIOMASSIMI: Alexandru Chupitu vs Matteo Deiana

MEDI: Elvio Antonietti vs Christian Bozzoni

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button