calcio a cinqueCalcio campanoNews

Peric e Dian Luka nuovi colpi del Napoli Futsal

La società partenopea mette a segno due rinforzi. Il presidente Perugino: "Lavoriamo per essere protagonisti"

Il Napoli Futsal comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dei calcettisti Luka Peric e Dian
Luka.
Dian Luka, laterale classe ’90, nato a Guarapuava, nello stato di Paranà ha militato con il Kaos e con la
Sandro Abate prima di trasferirsi in Spagna alla corte del Saragozza di David Marín, ex allenatore del Napoli
calcio a 5. Ha realizzato nella LNFS 17 gol in 26 partite giocate nello scorso campionato.
Luka Peric, pivot della nazionale croata, classe 1997, ex Lollo Caffè Napoli, con una breve esperienza alla
Tombesi. Ha giocato col Dobovec nell’Elite Round di Champions League che ha promosso il Barça in Final
Four, vincitore del girone che comprendeva anche Interobal Plzen e Halle-Gooik.Nei prossimi giorni i dettagli
dell’operazione.

PERIC E DIAN LUKA, LE PAROLE DEL PRESIDENTE PERUGINO

Le parole del presidente Serafino Perugino: “Dian Luka è un giocatore di caratura internazionale, ha fatto la
differenza nella Liga, ha già fatto benissimo qui in Italia. Sono voluto andare sul sicuro, ho condotto una
trattativa lunga e laboriosa e anche grazie alla Proneo Sport che si è prodigata, e alla volontà del giocatore,
che è stata pagata la clausola rescissoria permettendo a Dian Luka di venire con noi. Peric è un pivot molto
giovane ma già di grande esperienza: in un campionato lungo, con playoff e Final Eight, giocando ogni tre
giorni da febbraio, sarà importante avere dei ricambi all’altezza. È un segnale che voglio dare ai tifosi, il
Napoli c’è e ci sarà, sta lavorando per essere protagonista”.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button