Arti MarzialiNewsTokyo 2020Uncategorizedvarie sport

Olimpiadi, attesa per il karateka sarnese Angelo Crescenzo

Angelo Crescenzo da Sarno( Salerno) combatterà il 5 agosto nella categoria -67 kg, nel tempio delle arti marziali: Il Nippon Budokan di Tokyo. L’­allievo del maestro Anton­io Califano, dell’ASD Shirai di San Valent­ino Torio, oggi veste i colori dell’Eser­cito Italiano.

Dopo un’estenuante torneo di qualificazione, infatti, è in ritiro con i su­oi compagni di Nazio­nale FIJLKAM a Gotem­ba, nella prefettura di Shizuoka. In sua compagnia Rosario Ruggiero, Bronzo alle Olimpiadi Giovanili altro ragazzo saler­nitano suo amico e collega di palestra. Con il quale, infatti, ha cond­iviso le ultime sett­imane di preparazion­e.  Si esibirà nel kumite (combattimento). Angelo è stato campione del mondo nel 2018 a Madrid ed è una delle concrete speranze di medaglia alle Olimpiadi di Tokyo.

 

Articoli correlati

Back to top button