calcio a cinqueCalcio campanoNews

Napoli Futsal, il riscatto passa per Manfredonia con un Fortino in più

La squadra di Basile è impegnata in Puglia contro il Vitulano Drugstore. Torna Robocop: "Periodo negativo, ma ci risolleveremo"

Il Napoli Futsal ci crede e vuole la prima vittoria in campionato per scacciare la crisi. Nessuno si aspettava questo avvio, ma le insidie in serie A sono dietro l’angolo.

Turno infrasettimanale, il quarto di A, per il Napoli Futsal. Smaltita la sconfitta sul campo dell’Opificio Cmb, mercoledì alle 19 al PalaScaloria gli azzurri troveranno sulla propria strada il Vitulano Drugstore Manfredonia. Il team guidato da Massimiliano Monsignori è ancora a secco in classifica ed ha perso con Real San Giuseppe, Syn-Bios Petrarca e Ciampino Aniene (3-0 nell’ultima giornata alla Sky Arena). Il match, in diretta su www.futsaltv.it, sarà arbitrato da Lorenzo Cursi (Jesi) e Arrigo D’Alessandro (Policoro), con al crono Saverio Carone (Bari).

“Non dobbiamo nasconderci – dice Rodolfo Fortino, – il momento non è positivo ma stiamo lavorando bene ed intensamente per venirne fuori. Abbiamo una gara molto difficile, dovremo lottare e fare il necessario per ottenere il massimo. Certamente come sempre bisogna avere pazienza, ma non troppa. Siamo sì all’inizio, non si possono lasciare però punti importanti per strada e l’obiettivo del Napoli Futsal sarà affrontare ogni partita per vincerla. La volta scorsa a Policoro sono rimasto fuori per un piccolo fastidio muscolare, ora sto benissimo e con la mia esperienza e l’aiuto dei miei compagni sapremo farci valere”.

L’opinione di Robocop in conclusione sulla mancanza di concretezza negli impegni precedenti. “Abbiamo creato tanto, ma non abbiamo messo la palla dentro, io in primis con il Ciampino Aniene. C’è da essere più lucidi e più tranquilli”.

La conferenza stampa: https://www.facebook.com/ffnapoli/videos/477489056702665/

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button