IntervistePillole azzurre

Kvaratskhelia: “Vado a Napoli con grandi emozioni”

L'attaccante georgiano Khvicha Kvaratskhelia prenderà parte al raduno fissato a Castel Volturno dove svolgerà i test fisici di rito

Khvicha Kvaratskhelia ha lasciato l’aeroporto di Tblisi ed è diretto verso Napoli. L’attaccante, così come Mathias Olivera, prenderà parte al raduno fissato a Castel Volturno dove svolgerà tutti i testi fisici di rito per mettersi subito a disposizione di Luciano Spalletti. L’attaccante esterno ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni ai giornalisti presenti: “Sono contento di andare a Napoli. Vado nel capoluogo campano con grandi emozioni, cercherò di mettermi alla prova”.

“Ho avuto modo di parlare con Kaladze: mi ha detto che il campionato italiano di Serie A e che i tifosi del Napoli mi stanno aspettando”, ha aggiunto Khvicha Kvaratskhelia nel corso della sua intervista.

Kvaratskhelia, nelle idee dell’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, sarà chiamato a raccogliere l’eredita di Lorenzo Insigne, approdato al Toronto, nella Major League Soccer. Il calciatore si è messo particolarmente in luce con la maglia della nazione georgiana con gol e colpi d’autore. Ora si attende il suo ambientamento, ma sulla qualità del giocatore non c’è da discutere. Il giocatore avrà modo di saggiare il calcio italiano già nei prossimi giorni, quando il Napoli giocherà le prime amichevoli stagionali contro l’Anaune e il Perugia. Poi, una serie di test amichevoli ci saranno anche a Castel Di Sangro.

 

 

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button