Basket

Givova Scafati vincente a Latina, la Final Eight è vicina

E’ terminata con il punteggio di 67-82 la seconda giornata del girone arancione della SuperCoppa 2021, che ha visto affrontarsi al PalaBianchini i padroni di casa della Benacquista Latina e la Givova Scafati, uscita vittoriosa al termine di una gara che è riuscita a condurre con autorevolezza sin dalla palla a due. Le superiori percentuali al tiro in qualsiasi parte del campo ed i cinque uomini in doppia cifra (Clarke, Ikangi, Monaldi, Ambrosin e Rossato) sono l’emblema di una prova corale, che ha visto meritatamente primeggiare gli uomini in casacca gialloblù. Con questi due punti in palio raggiungono quota quattro in classifica e vedono da vicino l’accesso alle Final Eight della competizione.

Tra le fila ospiti si è rivisto in campo Parravicini, anche se per pochi minuti, dopo l’infortunio che lo aveva costretto allo stop in occasione della precedente sfida di SuperCoppa. Tra quelle locali, invece, assente il fromboliere Dambrauskas, in panchina solo per onore di firma.

ALESSANDRO ROSSI: “ORA DOBBIAMO RECUPERARE ENERGIE”

«Siamo stati bravi ad approcciare bene la partita e a condurla. Anche se non sono mancate le difficoltà, al cospetto di una squadra ben organizzata. Che ha saputo sfruttare bene i suoi punti di forza. Abbiamo avuto un black out nel mezzo della gara, tra la fine del secondo e l’inizio del terzo periodo, che avremmo potuto pagare a caro prezzo, invece siamo riusciti a restare sempre compatti. Siamo in precampionato, dobbiamo ancora conoscerci e fare tanti passi avanti. E’ fondamentale giocare queste partite per conoscere i nostri limiti e capire su cosa dobbiamo lavorare. Ora dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali in vista della partita di domenica, che vogliamo affrontare nel migliore dei modi. Consapevoli che il percorso iniziato è a buon punto, ci manca la serenità e la scioltezza che abbiamo in allenamento. Ma è normale di questi tempi»

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button