NewsPillole azzurre

Giudice sportivo rinvia decisione su caso Koulibaly

In attesa dell'indagine della Procura federale, il giudice di primo grado si riserva di agire in seguito dove di sua competenza

Dopo gli episodi di razzismo nei confronti di Kalidou Koulibaly, il giudice sportivo della Serie A si è espresso con un comunicato ufficiale: “In riferimento ai cori di natura discriminatoria nei confronti del calciatore Koulibaly Kalidou ha preso atto dell’apertura di apposito procedimento di indagine da parte della Procura Federale. Volto all’accertamento dei fatti e all’individuazione dei soggetti responsabili, riservandosi in esito al procedimento stesso di adottare le conseguenti misure, ove di competenza”.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button