BasketNews

Gevi Napoli ancora un ko, vince Reggio Emilia

La squadra di Sacripanti domina nei primi due quarti, ma nella ripresa i padroni di casa diventano protagonisti

Sconfitta in trasferta per la Gevi Napoli Basket che, nella seconda giornata del campionato di Serie A, cede sul campo della UnaHotels Reggio Emilia per 102-90. Il miglior realizzatore degli azzurri è Mayo, autore di 22 punti.

La Gevi, dopo un’ottima prima parte di gara chiusa avanti di 9, paga un secondo tempo da percentuali clamorose di Reggio Emilia.

Coach Sacripanti manda in quintetto Mayo, Rich, Parks, McDuffie ed Elegar. Reggio risponde con Cinciarini, Thompson, Olisevicius, Johnson e Hopkins.

Parte fortissimo la squadra di casa con un 9-0 di parziale interrotto da Mayo, che segna 4 punti di fila. A metà tempo Olisevicius porta Reggio sul 13-6, prima del rientro degli azzurri che, con McDuffie e Mayo pareggiano, con Rich sorpassano. Il primo quarto si chiude sul 27-26 Gevi con la tripla di Crawford sulla sirena.

Grande equilibrio ad inizio terzo quarto, Reggio torna avanti con Crawford ma la Gevi, con Mayo, Elegar e Zerini si riporta al comando, a metà quarto siamo 37-34. Il finale del primo tempo è targato McDuffie che, insieme a Velicka, porta Napoli all’intervallo lungo sul 52-43.

Dopo un inizio di terzo quarto di canestri da una parte e dall’altra, Reggio Emilia inizia la sua clamorosa prestazione al tiro. Segnano Thompson, Olisevicius, Baldi Rossi due volte, Hopkins sigla il vantaggio, Mayo prova a tenere Napoli avanti ma continuano i canestri della squadra di casa da ogni posizione. Velicka segna da 3 ma Crawford, ancora sulla sirena, fissa il punteggio sul 78-72 al trentesimo.

Nell’ultimo quarto, nonostante i generosi tentativi della Gevi, tre triple di Candi nelle prime azioni chiudono definitivamente l’incontro. Finisce sul 102-90 per la UnaHotel che può festeggiare la seconda vittoria in campionato.

La Gevi Napoli Basket tornerà in campo domenica 10 settembre alle ore 18,30 al PalaBarbuto contro la Nutribullett Treviso per la terza giornata del Campionato di Serie A.

Sacripanti : “Dobbiamo fare esperienza”

“Complimenti a Reggio Emilia. Sono stati bravissimi a rientrare con il piglio giusto tirando con percentuali incredibili. Per noi non è usuale prendere cosi tanti punti. Bisogna capire dove sono i meriti di Reggio e dove iniziano i nostri demeriti. Noi siamo stati ingenui a non trovare rimedi al loro flusso continuo di canestri. Ci sono comunque lati positivi,  abbiamo giocato una discreta partita offensiva. Dobbiamo assolutamente fare esperienza. Perdere cosi fa male, nei momenti negativi dobbiamo cercare di essere più duri “

Una Hotels Reggio Emilia-Gevi Napoli Basket 102-90( 26-27;43-52;78-72)

Reggio Emilia: Thompson Jr 11, Hopkins 10, Candi 16, Baldi Rossi 6, Strautins, Crawford 13, Colombo ne, Johnson 8, Cinciarini 8 Olisevicius 20, Bonacini ne, Diouf 10.

Napoli : Zerini 6, McDuffie 16, Matera ne, Velicka 12, Cannavina ne, Parks 4, Marini, Mayo 22, Elegar 8, Uglietti, Lombardi 8, Rich 14

CREDITS FOTO: Stefano Ponticelli

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button