BasketNewsUncategorized

Geko, si ferma la corsa in Supercoppa: passa la Virtus Arechi

Si ferma in semifinale la corsa della Geko in questa SuperCoppa 2021. I ragazzi di coach  Agostino Origlio dopo aver condotto per tutto il primo tempo sono usciti sconfitti dal PalaLongo al cospetto di una Virtus Arechi Salerno brava a ribaltare una partita che comunque è rimasta aperta fino all’ultimo secondo con Sperduto e Cantone che hanno sbagliato la tripla del possibile supplementare. Salernitani in finale dunque, per Sant’Antimo è tempo di pensare al Campionato.

IL DOPOGARA DEL GM DI DONATO 

“Usciamo da questa SuperCoppa con un po’ di rammarico, oggi la squadra non è stata brillante come mi aspettavo, ma è chiaro che in questa fase della preparazione i carichi di lavoro possono incidere parecchio su ogni gara. Nonostante ciò abbiamo tirato due volte per il supplementare, segno che comunque i ragazzi non hanno mollato fino alla fine. Ora guardiamo al campionato, abbiamo 18 giorni di lavoro per prepararci all’esordio e per oliare tutti quei meccanismi che oggi non hanno girato come avremo voluto”

VIRTUS ARECHI SALERNO 78
GEKO PSA SANT’ANTIMO 75
(17-22, 39-44; 62-57)
VIRTUS: Coltro 3, Mennella 15, Rajacic 1, Rinaldi 23, Valentini 22; Cimminella, Bonaccorso 10, Romano, Marini 4. N.e.: Peluso, Caiazza, Dabangdata. All.: Di Lorenzo.
GEKO: Maggio 12, Sperduto 10, Coviello 13, Cena 13, Hajrovic 10; Cantone 6, Battaglia 3, Ochoa 8. N.e.: Frattoni, Ratkovic, Puca e Sipraga. All.: Origlio.
ARBITRI: Scarfò e Riggio.
NOTE – tiri liberi: Virtus 11/15, Geko 17/32. Uscito per cinque falli: Rajacic.

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button