calcio a cinqueCalcio campanoEditorialiNews

De Luca si complimenta con la Gevi Napoli, e l’FF Napoli in serie A?

Vincenzo De Luca, con un post e storie sui social si complimenta per la conquista della Coppa Italia di serie A2 conquistata dalla Gevi Napoli. Un successo meritato, convincente, che ha riportato un trofeo nel basket dopo quello alzato dalla società di Maione. nella massima serie. Una grande cavalcata e un grande risultato per la  formazione di Sacripanti, soprattutto in questo periodo difficile della pandemia. Celebrata anche, come del resto merita, anche da Sportcampania24

“Complimenti al Napoli Basket – si legge nel post pubblicato da De Luca –  che ha conquistato la Coppa Italia di serie A-2. È un risultato prestigioso e importante per tutto lo sport napoletano e campano, peraltro ottenuto nonostante tutte le difficoltà che la pandemia sta comportando anche per gli atleti e le società sportive. Un grande successo per la Gevi Napoli Basket, per il quale va dato grande merito alla squadra e allo staff tecnico e societario”

IL GRAZIE DELLA GEVI NAPOLI

#Grazie! Presidente Vincenzo De Luca – si legge su Facebook –  È un onore per la Generazione Vincente Napoli Basket portare in alto il nome della Città di #Napoli e della #Campania. Con l’auspicio che la determinazione e lo spirito di squadra, uniti al progetto solido e di lunga visione, che hanno portato a questo importante successo, possano essere da traino per l’intero movimento sportivo campano! Le porgiamo, con l’occasione, gli auguri di Buon Onomastico. Le famiglie Amoroso, Grassi e Tavassi.

L’IMPRESA FF NAPOLI DIMENTICATA

In secondo piano, invece, sembra esser scivolata via l’impresa della FF Napoli, squadra cittadina di A2 di calcio a cinque che ha ottenuto la promozione in serie A a suon di record (venti vittorie consecutive) è che in piena corsa anche per la Coppa Italia di categoria. Sembra proprio vero, quindi, quando dichiarato dal presidente Serafino Perugino  proprio a questo giornale che le istituzioni sembrano ignorare questa splendida realtà.,  “Neppure una chiamata, i complimenti, un gesto da parte del Comune di Napoli per la nostra impresa sportiva – ci ha detto Perugino Evidentemente il calcio a cinque non è così importante. Abbiamo giocato a Cercola, praticamente a porte chiuse”.

E ora anche per  la Regione sembra che il calcio a cinque non esista. Un vero smacco. Ma non sono mancata le polemiche, perché molti sotto al post di De Luca sui social hanno segnalato questa anomalia. Segno che la gente è appassionata e il calcio a cinque è una grande realtà che ora fa sognare. Con buona pace delle istituzioni.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button