NewspallanuotoUncategorized

Aktis Acquachiara, stasera gara2 alla Scandone contro l’Anzio

Questo pomeriggio, Venerdi 18 Giugno, l’Aktis Acquachiara scenderà in vasca, alla Scandone di Fuorigrotta, per sfidare l’Anzio Waterpolis in Gara 2 di Semifinale Playoff.

All’andata terminò 15-8 per i laziali di Tofani.

Un percorso comunque brillante per gli acquachiarini che meno di una settimana fa, con la vittoria sui Muri Antichi, hanno ottenuto il pass qualificazione alla fase più importante del torneo.
Un risultato positivo maturato in una stagione particolare a causa dell’emergenza sanitaria e della annessa chiusura degli impianti sportivi.

A disposizione per il tecnico Occhiello tutti i giocatori salvo il giapponese Araki ed il genovese Pelleranoì (entrambi assenti anche in gara 1): il nipponico è rientrato in patria per aggregarsi alla selezione biancorossa in vista delle Olimpiadi di Tokyo mentre il ligure è infortunato.

“Abbiamo avuto qualche giorno in più per preparare la partita, rispetto alla gara d’andata – spiega in fase di presentazione Mauro Occhiello-. L’Anzio è una squadra completa e molto forte fisicamente. Specie in fasi come playoff e playout ogni partita ha storia a sè. Vogliamo giocare al meglio per provare a metterli in difficoltà e magari, chissà, costringerli alla bella. La chiave sarà la fase difensiva. Loro hanno un potenziale offensivo notevole e dobbiamo cercare di limitarli. Spero e mi auguro che sarà una bella partita”.
A dirigere l’incontro saranno il sig. Marco Piano e la sig.a Giuliana Nicolosi. Delegato FIN la sig.a Zappatore.
Fischio d’inizio previsto alle 18.30.
La partita sarà visibile in streaming sulla pagina Facebook Videoplay

POTREBBE INTERESSARTI

Articoli correlati

Back to top button